FREE FALL JAZZ

radio 3's Articles

Il nostro Maurizio Zorzi ve l’aveva già raccontato con parole e immagini, alla musica invece ci pensa, una volta di più, la sempre ottima Radio 3. Martedì sera (12 Marzo) andrà infatti in onda alle 20:30 la registrazione del concerto di Pharoah & The Underground che ha chiuso il festival di Saalfelden lo scorso 26 Agosto: occasione imperdibile per chi non ha potuto esserci.

Il tutto, come sempre, ascoltabile in FM, in streaming o tramite decoder digitale terrestre. (Continua a leggere)

Interessante appuntamento su Radio 3, che questa sera, 5 Giugno, offre le esibizioni di due nomi del nuovo panorama jazz  più o meno avanguardistico.

Le trasmissioni partono alle 20:30 con un’esibizione dell’Ingebrigt Håker Flaten Chicago Sextet dell’omonimo contrabbassista, registrata in Austria (al Saalfelden Jazz Festival) lo scorso 27 Agosto. Segue a ruota la giapponese Satoko Fujii in piano solo con il concerto tenuto al Palazzo Kursaal di Giulianova lo scorso 13 Novembre. Noi personalmente la preferiamo in formazioni più numerose, ma sia sempre lodata Radio 3, ci mancherebbe. (Continua a leggere)

 

La sempre ottima Radio 3 continua a non sbagliare un colpo coi suoi concerti. Questa sera (3 Aprile), a partire dalle 20:30, è la volta di Wayne Horvitz col suo New Quartet (che si avvale di contralto, tenore e batteria, oltre ovviamente a piano e tastiere), catturati in quel di New York il 9 Settembre scorso in occasione del festival Crosscurrent 3. Per gli alieni all’ascolto (pochi, speriamo), vale la pena ricordare che si tratta di uno dei fedelissimi della cricca di Zorn, parte anche dei seminali Naked City. Se non vi basta, c’è sempre l’amico Google.

Anche questa settimana però l’appuntamento è doppio, e subito dopo l’appuntamento è altrettanto interessante: un’esibizione al jazz festival di Saalfelden (Austria, 27 Agosto 2011) del progetto Electric Willie, collettivo che omaggia Willie Dixon composto, tra gli altri, dal chitarrista Elliott Sharp, dal figlio d’arte Eric Mingus (voce) e dall’immenso Melvin Gibbs (Defunkt, Rollins Band) al basso.

Al solito, il tutto è disponibile in AM/FM, tramite decoder digitale terrestre o in streaming sul sito. Se volete vedere la Champions League, escogitate qualche modo per registrare.

Di e con David S. Ware abbiamo già ampiamente parlato, e se ci seguite saprete anche quanto abbiamo apprezzato ‘Planetary Unknown’, di certo tra le uscite più interessanti dello scorso anno, ci fa dunque tanto piacere apprendere che questa sera (27 Marzo, lo specifichiamo perché i post in effetti non sono datati) la sempre ottima Radio 3 trasmetterà la registrazione di un concerto tenuto in Austria (a Saalfelden) lo scorso 27 Agosto. Come su disco, il sax di Ware sarà accompagnato da tre compagni d’eccezione come Cooper-Moore (piano), William Parker (basso) e Muhammad Ali (batteria).

L’appuntamento è per le 20:30, in apertura verrà trasmessa l’esibizione del trio Dave Burrell – Steve Swell – Michael Formanek tenutasi al Poisson Rouge di New York lo scorso 10 Settembre per il Crosscurrent 3 Festival. Al solito, disponibile in AM/FM, tramite decoder digitale terrestre o in streaming sul sito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Io sapevo che l’anno scorso a Sant’Anna Arresi avrebbe dovuto suonare un trio che univa l’ottimo batterista Ronald Shannon Jackson (Ayler, Cecil Taylor,  Ornette Coleman oltre ad una nutrita e gustosa discografia da leader) assieme a due ex membri dei Defunkt, ossia il chitarrista Vernon Reid (anche nei meravigliosi Living Colour) e il bassista Melvin Gibbs (per lui una militanza nell’altrettanto meravigliosa Rollins Band. La sempre ottima Radio 3 però mi svela adesso che dev’esserci stato un cambio di programma: quel concerto dello scorso 28 agosto verrà trasmesso domani sera (7 Febbraio) alle 20:30 e al posto di Reid c’è il trombonista Joe Bowie, che dei Defunkt è da anni il “tenutario di bordello” (e prima ancora ottimo è stato il suo lavoro nel Black Artist Group assieme a Julius Hemphill e altra gente di quella risma). Peccato per l’assenza di Vernon, ma poco male: sempre di pezzi da novanta si sta parlando. Ancora una volta appuntamento da non perdere, che questa settimana addirittura raddoppia: verrà trasmesso infatti il concerto per chitarra e voce, registrato sempre al festival d Sant’Anna Arresi lo stesso giorno, della leggenda James Blood Ulmer.

Al solito, il tutto ascoltabile in AM / FM, tramite decoder digitale terrestre o in streaming sul sito di Radio 3.


Questa settimana i concerti della sempre ottima Radio 3 tornano al “solito” martedì: stasera ordunque, 17 Gennaio, ore 20:30, l’appuntamento è con il più noto figlio d’arte del jazz, Ravi Coltrane. L’esibizione è quella tenuta dal sassofonista lo scorso 24 Luglio al Teatro Tomasini di Clusone (BG), in occasione della rassegna Clusone Jazz; il quartetto è completato da Luis Perdomo al pianoforte, Drew Gress al contrabbasso e E.J. Strickland alla batteria batteria.

Come sempre, il tutto è ascoltabile in AM/FM, tramite decoder digitale terrestre e in streaming sul sito di Radio 3. (Continua a leggere)


L’appuntamento con i concerti della sempre ottima Radio 3 per questa settimana è spostato a mercoledì 11 Gennaio: alle 20:30 sarà possibile ascoltare il concerto della Exploding Star Orchestra di Rob Mazurek  registrato lo scorso 4 Settembre al festival di Sant’Anna Arresi in Sardegna.

Non ci sarà Greg Ward, che pure bazzicava quel giro, ma la formazione è sempre composita e meritevole: Nicole Mitchell (flauto), Matt Bauder (ance), Jeb Bishop (trombone), Carrie Biolo (vibrafono), Jeff Kowalkowski (piano), Matthew Lux (basso), John Herndon (batteria), Damon Locks (voce), Angelica Sanchez-Malaby (Piano). Oltre, ovviamente, alla cornetta del capoccia Mazurek, per un po’ di jazz dal sapore cosmico e fricchettone (nell’accezione migliore del termine).

Come sempre, il tutto sarà ascoltabile in AM/FM, tramite decoder digitale terrestre o in streaming sul sito di Radio 3.

Concludiamo con un tubo, tanto per gradire.
(Continua a leggere)

Immagine da italia.allaboutjazz.com

Anno nuovo, vita vecchia. Inizia il 2012 e la sempre ottima Radio 3 prosegue nella sua proposta di trasmissioni concertistiche in ambito jazz. Questa sera, 3 Gennaio, ore 20:30 l’appuntamento è con il quartetto di Franco D’Andrea (che i più attenti ricorderanno anche per i suoi trascorsi con i Perigeo durante gli anni ’70), per l’occasione arricchito dalla tromba dell’ospite Dave Douglas. L’esibizione è stata registrata lo scorso 26 Luglio in occasione di Siena Jazz; a far compagnia ai due succitati troviamo il contralto di Andrea Ayassot, il contrabbasso di Aldo Mella e la batteria di Zeno De Rossi.  (Continua a leggere)

Preparate i cocktail tropicali e i costumi da bagno: arriva David Murray. Il sassofonista californiano, in compagnia del suo Cuban Ensemble (un totale di tre sassofoni, tromba, trombone, piano, basso e batteria), porterà un po’ di clima tropicale in questi giorni di gelo grazie al concerto, registrato lo scorso primo Luglio (momento decisamente più consono alla proposta) a Verona Jazz. L’appuntamento è su Radio Tre martedì 20 Dicembre alle ore 20:30, al solito ascoltabile in AM/FM, streaming online o tramite decoder digitale terrestre. Ci congediamo con un tubo più o meno a tema.

Delirio percussionistico martedì 22 Novembre su Radio 3: in programma l’esibizione di Susie Ibarra registrata al Teatro Fondamenta Nuove di Venezia lo scorso 10 Maggio. Spalleggiata da Roberto J. Rodriguez, la musicista californiana propone un set incentrato sul progetto Electric Kulintang, che unisce elettronica e svariati tipi di percussioni, tra cui, appunto, il kulintang (di origine asiatica. E sì, lo sappiamo che il nome fa ridere, ma facciamo gli gnorri).

Un appuntamento che potrà interessare i lettori che bazzicano territori musicali free e avantagarde, offerto come sempre in AM/FM, tramite decoder digitale terrestre e in streaming sul sito di Radio 3.

(Continua a leggere)