FREE FALL JAZZ

In uscita's Articles

Con un annuncio a sorpresa, Christian Scott è pronto a tornare col suo nuovo album ‘Ruler Rebel’ il prossimo 31 marzo, probabilmente ancora su Ropeadope. L’album dovrebbe essere il primo di una trilogia, la ‘Centennial Trilogy’, che ha l’obiettivo di fotografare il presente e allo stesso tempo mettere in luce quanto poco sia cambiato da un passato che si sperava, appunto, passato cent’anni fa. (Continua a leggere)

Periodo dell’anno molto ricco di uscite, l’autunno. Oltre a Mary Halvorson, di cui vi abbiamo già parlato poco tempo fa, dobbiamo segnalare pure l’arrivo di James Brandon Lewis, Jonathan Finlayson e del supergruppo Aziza. (Continua a leggere)

Uscirà il prossimo 9 settembre su Highnote ‘Something Gold, Something Blue’, il nuovo cd di Tom Harrell. (Continua a leggere)

Uscirà il prossimo sette ottobre ‘#knowingishalfthebattle’ (sì, così, con l’hashtag), nuovo album dell’instancabile Orrin Evans, ovviamente su Smoke Sessions. La formazione, lo si legge qui sopra, comprende nomi rinomati come Kevin Eubanks (trombone), Kurt Rosenwinkle (chitarra), Luques Curtis (basso) e Mark Whitfield Jr. (batteria), più gli ospiti Caleb Curtis (sax) e M’balia Singley (voce). (Continua a leggere)

‘Sirius B’, singolo estratto dall’imminente ‘The Sirius Mystery’ di Russell Gunn, è disponibile per l’acquisto: lo potete trovare su CdBaby, EMusic e ovviamente Spotify. (Continua a leggere)

L’estate vedrà pure il graditissimo ritorno sul mercato di Russell Gunn con un nuovo e ambizioso album. Il trombettista, leader e compositore di Atlanta pubblicherà infatti ‘The Sirius Mystery’, dove il jazz si intreccia con tamburi africani, dubstep, EDM e musica trap americana in una complessa e coinvolgente suite in quattro parti, ispirata alla mitologia delle tribù Dogon del Mali. (Continua a leggere)

“Siciliana” è il nuovo album di Andrea Pozza pubblicato a gennaio 2016 per l’etichetta l’inglese Trio Records e realizzato in trio con Andy Cleyndert al contrabbasso e Mark Taylor alla batteria, due tra i più importanti e quotati musicisti della scena jazzistica inglese ed americana. (Continua a leggere)

“Peace Hotel” è il nuovo album del giovane sassofonista Paolo Recchia pubblicato in contemporanea in Giappone, Italia, Olanda e Sati Uniti, prodotto dall’etichetta giapponese Albòre Jazz. Composto da brani originali e standard della tradizione jazzistica totalmente riarrangiati e rivisitati dal sassofonista di Fondi per il trio in versione pianoless e drumless, “Peace Hotel” si contraddistingue per uno stile attento alle dinamiche, fatto di atmosfere calde e misteriose. (Continua a leggere)

Qualche piccola allusione su Facebook, seguita poi da qualche notizia più definita, infine la conferma: ‘Stretch Music 2′ è stato registrato nel corso di questo mese (aprile 2016) e verrà pubblicato, sempre su Ropeadope, il prossimo settembre. (Continua a leggere)

Il grande sassofonista di Detroit non è tipo da starsene con le mani in mano, si sa. A meno di un anno dall’uscita dello splendido ‘Graffiti’, JD Allen annuncia già l’uscita del suo nuovo album, intitolato ‘Americana: Musings On Jazz And Blues’. (Continua a leggere)