FREE FALL JAZZ

Ulysses Owens's Articles

Christian McBride, oltre ad essere uno dei maggiori contrabbassisti viventi, è pure un musicista estremamente versatile, un profondo conoscitore della musica (jazz e non solo) nonché un fermo sostenitore della comunicatività della stessa. La sua più recente formazione, il trio conUlysses Owens e Christian Sands, lo ribadisce, come possiamo sentire in questa travolgente esibizione presso gli studi dell’emittente KPLU.


Ulysses Owens è il giovanissimo batterista che da un po’ di tempo accompagna Christian McBride, sia nel quintetto Inside Straight che nell’orchestra che nel neonato piano trio. Era quasi ovvio che un mentore tanto importante avrebbe condotto, prima o poi, ad un contratto discografico, ed infatti ecco ‘Unanimous’, un debutto all’insegna di classico vigoroso post-bop della varietà più swingante, in una decina di brani suonati da organici variabili. Oltre all’ovvio McBride infatti sono della partita il bravissimo pianista Christian Sands, alla sua primissima registrazione, Nicholas Payton alla tromba, Jaleel Shaw al contralto e Michael Dease al trombone, organizzati in formazioni variabili dal trio al sestetto. Le coordinate sonore, come a questo punto avrete capito, sono quelle di un mainstream moderno e senza fronzoli, con forti richiami all’hard bop fumigante dei Jazz Messengers. Se cercate l’originalità ad ogni costo, andate pure oltre. Altrimenti siete i benvenuti, perché Owens e i suoi colleghi praticano la materia con scioltezza e tanta proprietà di linguaggio. E di certi suoni, da queste parti, non se ne ha mai abbastanza… (Continua a leggere)