FREE FALL JAZZ

Stan Getz's Articles

La musica di Stan Getz, gigante del jazz di tutti i tempi, nella splendida versione del trio guidato dal giovane sassofonista di Fondi, Paolo Recchia, esponente della nuova leva jazzistica nazionale, sarà protagonista della serata del Papilio in jazz di giovedì 16 ottobre al Papilio Disco Dinner di La Spezia (via del Canaletto 136).

Il Paolo Recchia Trio, con Enrico Bracco alla chitarra e Nicola Borrelli al contrabbasso, propone brani tratti dal vastissimo repertorio di Getz (quasi 50 anni di carriera tra Stati Uniti, Europa e Brasile) reinterpretati con originalità e colore ed inclusi nel loro ultimo album “Three for Getz” prodotto dalla etichetta giapponese Albóre Jazz. (Continua a leggere)

Letture ideologizzate e fazione della storia del jazz hanno creato artificiose contrapposizioni. Fra di esse, spicca quella che i musicisti neri detestassero quelli bianchi, e che questi ultimi siano malevoli agenti del capitalismo reazionario che disinnesca la pulsione rivoluzionaria (conditio sine qua non, secondo certi geni, della bontà e dell’autenticità del jazz). In realtà le cose erano un tantino diverse. John Coltrane, per esempio, ha sempre ammirato Stan Getz… come si vede in questo filmato, con una sezione ritmica da infarto: Oscar Peterson, Paul Chambers e Jimmy Cobb.