FREE FALL JAZZ

Paaaaaaaaaaanama! (come i Van Halen)'s Articles

Danilo Perez ormai non ha bisogno di presentazioni, dopo quindici anni di onorata militanza nell’ultimo splendido quartetto di Wayne Shorter e una produzione solista di tutto rispetto. ‘Panama 500′, appena uscito, non è “il solito disco”, perché celebra una ricorrenza tutta particolare, ovvero i cinquecento anni dello stato di Panama. Da lì il titolo e la particolare organizzione di un’opera d’ampio respiro che, nelle intenzioni, dovrebbe ricapitolare mediante suggestioni sonore la storia e la cultura dello stato del centro America, patria dello stesso Perez. La forze in gioco sono molte, a partire dal trio stabile di Danilo (Ben Street al basso e Adam Cruz alla batteria) passando per i compagni di battaglia alla corte di Shorter (John Patitucci e Brian Blade), fino vari percussionisti, un quartetto d’archi e un flauto. (Continua a leggere)