FREE FALL JAZZ

Capo Camazzo's Articles

Indimenticato caratterista del cinema italiano anni 70 e grande appassionato di jazz, Mauro Vestri ci ha lasciati in questi giorni e pare sia una storiaccia. 92 minuti di silenzio.

Lo abbiamo appreso dalla solita Wikipedia, che peraltro non cita alcuna fonte, lasciandoci inizialmente col beneficio del dubbio: Mauro Vestri, volto ben noto a chi bazzica il cinema di culto anni ’70 (ma conosciuto dal grande pubblico soprattutto nei panni del mitologioco Guidobaldo Maria Riccardelli, che obbliga gli impiegati fantozziani a logoranti cineforum), sarebbe un grande appassionato di jazz che oggi, con la carriera davanti alla cinepresa ormai conclusa, partecipa attivamente all’organizzazione di eventi legati a questa musica. (Continua a leggere)